Rinasce l’orto dell’Istituto d’infanzia San Luigi di Rebocco

Il trasferimento dell’esperienza “agricola” di Romano Guani ai piccoli allievi dell’Istituto d’Infanzia San Luigi a Rebocco (La Spezia) ha dato vita ad una giornata di concreta e partecipata esperienza intergenerazionale che darà presto i suoi frutti.

Saranno i frutti della terra che germoglieranno dalle numerose piantine che i piccoli allievi dell’Istituto San Luigi hanno messo a dimora nel bel giardino della scuola sotto la direzione di Romano Guani, uno sportivo che da sempre si dedica al trasferimento dei valori importanti dello sport e della vita come allenatore sportivo formando tanti giovani di più generazioni, ed ora insegnando ai più piccoli “come si fa” a far nascere ed a curare le nuove piantine che insieme a lui hanno messo a dimora sotto gli occhi attenti delle insegnanti e delle suore, compiaciute e soddisfatte dell’iniziativa nata sotto il simbolo della Fondazione.

La soddisfazione e la gioia di ritrovarsi insieme giovani e meno giovani per dare vita ad un progetto destinato a dare frutti concreti e tangibili, è ben visibile sui volti dei piccoli nella foto ricordo scattata al termine dell’esperienza nel grande giardino della ricreazione che da oggi è anche il loro orto, ma, soprattutto, è enorme la gioia che riempie il cuore del loro “istruttore agricolo” al pensiero che in futuro saranno proprio quei ragazzi che trasferiranno i suoi stessi insegnamenti alle generazioni future, proprio come è avvenuto il 9 aprile 2019 in quel bel giardino d’infanzia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Informazioni su FondazioneVillaggioFamigliaOnlus

Presidente: Bruno Dal Molin - La Spezia
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.